Usciamo dalla palude, salviamo l'Inail

Nazionale -

L’iniziativa a cui ha dato vita USB INAIL si è conclusa martedì 31 maggio con l’incontro con il Vicario del Direttore Generale nonché Direttore Centrale Risorse Umane  Giuseppe Mazzetti e con il suo vicario Riccardo Mariotti, ai quali è stata ribadita  con forza la richiesta di un tavolo sulle politiche del personale e la conseguente urgente calendarizzazione di  incontri sulle specifiche problematiche.

Carenza di personale e concorsi, stabilizzazione dei Cococo sanitari, progressioni orizzontali e progressioni verticali per gli A e B, progetto 3I,   funzione sanitaria, ruolo delle assistenti sociali, problematiche relative ai funzionari di vigilanza  sono le principali questioni ribadite durante il confronto con l’Amministrazione.

Con il presidio del 31 maggio USB INAIL ha voluto smuovere le acque “paludose”, quell’immobilismo a cui sembra condannata la gestione dell’Istituto ed inviare un segnale forte all’Amministrazione per affrontare concretamente le questioni e dare le risposte dovute, e nel più breve tempo possibile, alle lavoratrici e ai lavoratori dell’Istituto.

Roma, 1° giugno 2022                                                                                              

USB PI INAIL

LINK AL VIDEO DELL’INIZIATIVA USB INAIL DEL 31 MAGGIO

Presidio USB INAIL Roma - YouTube

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati