INSIEME PER USCIRE DALLA GABBIA

Roma -

 

          Purtroppo non basta  una semplice raccolta di firme per uscire dalla gabbia in cui sono stati confinati i lavoratori e le lavoratici dell’area A e dell’area B, attualmente senza alcuna possibilità di progressioni di carriera attraverso i passaggi di area.

            Purtroppo la battaglia per rimuovere gli ostacoli legati da un lato ad un ordinamento professionale previsto da un contratto scaduto ma ancora vigente e dall’altro alle norme introdotte  dalla legge Brunetta non può essere affrontata in maniera isolata all’interno dell’Ente.

            Sarebbe stato sicuramente più facile ma la modifica di una norma, sia contrattuale che di legge, impone la necessità di alzare il livello e di uscire dall’isolamento per creare un fronte unico con i lavoratori e le lavoratrici di altre Amministrazioni Pubbliche che si trovano nelle stesse identiche condizioni. A partire da quei lavoratori del Parastato a cui viene richiesto un sempre maggiore carico di lavoro e una sempre maggiore professionalità, ma a cui viene continuamente negato qualsiasi riconoscimento se non qualche blando palliativo economico.

            E’ per questo motivo che la USB ha indetto insieme agli altri Enti del Comparto (INPS ex INPDAP e ACI) un’assemblea nazionale per discutere insieme ai lavoratori e lavoratrici e per stilare una piattaforma rivendicativa da sottoporre all’attenzione dei gruppi parlamentari e del neo Ministro della Funzione Pubblica.

            Piattaforma che abbia come obiettivo la rimozione di lacci e laccioli che qualcuno si illude, illudendo i lavoratori di poter risolvere attraverso la lotteria dei ricorsi individuali per mansioni: per uno che vince, proprio come in una lotteria, altri centro perdono.

            Anni di mansionismo e mortificazione professionale non possono essere sacrificati in nome di una crisi che vorrebbero far pagare sempre e solo ai lavoratori: la riqualificazione e la maggiore efficienza della Pubblica Amministrazione passa anche attraverso la soluzione di problemi come questo.

            Siamo consapevoli che abbiamo di fronte una battaglia non certamente facile ma siamo altrettanto consapevoli che insieme ce la possiamo fare ed è per questo, per costruire un futuro diverso da quello in cui ci confinano la legge Brunetta, il blocco dei contratti e il continuo smantellamento del welfare, che ci devi essere anche tu!

 

ASSEMBLEA

DEI LAVORATORI DELL’AREA A e B

MARTEDI’ 14 MAGGIO

 

ORE 10.00,

PRESSO LA SALA DEL CINEMA FARNESE

PIAZZA CAMPO DE’ FIORI

ROMA

 

PER AVVICINARSI A PIAZZA FARNESE DALLA STAZIONE TERMINI AUTOBUS ATAC N.64 E 40 – SCENDERE ALLA FERMATA DI TORRE ARGENTINA

 

 

Roma, 8 maggio 2013

USB P.I.

Coord. Naz. INAIL

           

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati