FONDI E MUTUI

Roma -

Si è svolto oggi l’incontro di delegazione sulla determinazione e ripartizione dei fondi 2014.

L’accordo è giunto ormai a consuntivo e non ha permesso una discussione. Nel prossimo mese di maggio verranno pagati i compensi dei progetti speciali mentre a giugno verrà corrisposto l’ulteriore acconto dell’incentivo, e come ormai consuetudine bisognerà aspettare la risposta dei Ministeri vigilanti per il saldo (residuo 10%).

La USB non ha sottoscritto il verbale, apponendo la nota a verbale che vi alleghiamo.

Gli importi che verranno erogati saranno più o meno gli stessi dell’anno scorso.

L’Amministrazione ha riferito che a breve si parlerà dei Fondi del 2015: la richiesta di USB è che in quella sede si riapra il confronto sul Contratto Integrativo 2006/2009, sulle progressioni economiche e sulla destinazione dei Fondi.

Rimane fermo inoltre che USB continuerà a portare al tavolo di contrattazione l’appello pervenuto da numerosi lavoratori di molteplici sedi dislocate in tutto il territorio affinché gli obiettivi di produzione siano resi meno pesanti per poter offrire “qualità” e non solo “raggiungere “quantità”.

 

Nel corso dell’incontro l’Amministrazione ha presentato un documento sulla disciplina dei mutui ipotecari.

La riduzione quantificata nello 0.50% del tasso di interesse riguarderà solo i mutui ventennali e quelli che, pur essendo stipulati per 35 anni, rientrano ancora nel corso dei 20 anni che passeranno dal tasso attualmente applicato del 2.50% al 2%.

Tale riduzione comporterà un abbattimento nella rata mensile rispettivamente di 23 euro per mutui dell’importo di 100.000 euro, di 47 euro su quelli di 200.000 euro e di 70 euro circa sui mutui di 300.000 euro.

Notizia solo in parte positiva, infatti tale riduzione non sarà applicata ai pensionati e per il futuro, potrà usufruire del mutuo solo il personale dipendente.

L’Amministrazione si è comunque dichiarata disponibile ad ulteriori interventi migliorativi non appena si creeranno condizioni più favorevoli.

 

Roma, 27 marzo 2015

USB P.I.

Coord. Nazionale INAIL

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati