Pubblico Impiego INAIL

MILANO 28 FEBBRAIO 2015 MANIFESTAZIONE NAZIONALE: FERMIAMO I LADRI DI DIRITTI

Roma -

Mentre il 28 febbraio la Lega viene a manifestare a Roma, con parole d’ordine populiste e razziste, noi saremo in piazza a Milano contro tutti i ladri di diritti,

a dire un No ancora più forte al jobs act, alla grande mistificazione dell’EXPO e

all’idea di lavoro gratuito e sfruttamento che porta con sé.

 

contro

il jobs act, che dà mano libera ai licenziamenti indiscriminati e toglie all’ammortizzatore sociale il carattere di diritto, trasformandolo in un premio concesso a fronte della disponibilità a lavori mal pagati e a breve scadenza ed a spostamenti in ogni ambito territoriale

l’Expo che incarna un laboratorio di precarietà estrema, fino al lavoro gratuito, la spoliazione delle casse pubbliche degli enti locali, la repressione dei cittadini che protestano

 

a favore

della difesa della parte pubblica dell’economia e della Pubblica amministrazione, la difesa dei salari e delle pensioni contro la riforma Fornero,

della lotta per il lavoro, la casa e il reddito, il diritto di circolazione per tutti, la lotta in difesa dei beni comuni e contro le privatizzazioni”